IO , LA MIA AMICA E MIO GENERO..............

Eccomi di nuovo , sono trascorsi pochi giorni dalla mia prima storia extraconiugale malgrado la non più giovane età che ho avuto con mio genero che chiamerò generi soddisfacendomi come non mai . Mantenendo la nostra storia segreta comprese quelle più strettamente personali , un giorno mentre stavamo parlando mio genero mi ha detto che desiderava fare sesso a tre con me e la mia amica che chiamerò Vera . Devo dire che la cosa mi stuzzicava , però il problema era quello di come coinvolgere la mia amica Vera le uniche donne mature che mio genero si era scopato , anche se lei da molto prima . Io sapevo della storia tra genero e Vera ma lei niente sul mio conto , inoltre era più di un mese che ci sentivamo solo al telefono stando fuori per le ferie . Sia mio genero ma soprattutto Vera direi che hanno nascosto molto bene la storia , io e lei ci frequentiamo o ci sentiamo ogni giorno senza farmi sospettare nulla , io invece tenevo nascosto solo il segreto che mi masturbavo e lei pur sapendo che non avevo rapporti da tempo non si è mai espressa . Dopo aver proposto svariate soluzioni , la migliore poi messa in pratica era quella avanzata da mio genero che andava a casa di Vera come faceva di solito appena fuori città e isolata . La casa di Vera è grande , ci vive sola in quanto suo marito è spesso via per lavoro rientra una volta ogni due mesi così per praticità si è sistemata nel mini appartamento ricavato di sotto alla casa e per questo era facile mettere in atto la nostra soluzione . Finito di pranzare insieme alla nostra famiglia , mio marito e mia figlia andarono a lavorare , genero disse che aveva un'appuntamento di lavoro ma in realtà era d'accordo con me per andare da Vera . Il piano era che arrivati a casa di Vera io sarei scesa dalla macchina fuori dal cancello per non farmi vedere passando davanti le finestre , poi genero una volta entrato facendo finta di andare in bagno mi apriva la porta di dietro del ripostiglio così potevo osservare quello che succedeva in casa senza essere vista . Qui arriva il momento più bello ed eccitante , mio genero si siede in divano aspettando che Vera portava il caffè , io ancora non l'avevo vista e quando esce dalla cucina rimango senza respiro dalla sua sensualità oltre alla bella signora che è . Anche lei da esperta maiala indossava una vestaglia che copriva di poco il suo bellissimo culo , servì il caffè a mio genero per poi accomodarsi in divano al suo fianco . Sentivo che si raccontavano dei giorni in cui non si sono visti e sentiti poco per telefono , lei diceva che aveva voglia di prendere tutto il suo cazzo cosa che nel frattempo stava slacciando i pantaloni di genero . In pochi secondi tutti e due erano completamente nudi , genero inizia a leccare il seno di Vera e lei aveva preso il cazzo in mano che piano piano lo segava facendolo drizzare al massimo , poi lo prese in bocca facendo godere mio genero . Aperto il divano facendolo diventare un letto , Vera distesa con le gambe larghe fa sentire i suoi gemiti di piacere , generoo stava leccando la sua fica piena di umori alternando penetrazioni leggere facendola impazzire . Io mentre guardavo loro mi ero liberata dei miei pochi abiti , mio genero girandosi verso di me anche se aveva il suo cazzone piantato nella fica di Vera che urlava come una troia , mi fece capire che era arrivato il mio momento . Mi sentivo molto eccitata ma anche agitata , non sapevo come poteva reagire Vera ma ormai non potevo tornare più indietro , pochi passi e sono vicino genero era in posizione piegata che continuava a leccare la fica e il culo di Vera che non mi aveva visto . Io mi metto in ginocchio prendendo il cazzo di mio genero leccandolo come un gelato , in bocca sentivo tutto il sapore della fica della mia amica , stavo godendo come una porcona facendo dei gemiti attirando l'attenzione di Vera che vedendomi con il cazzo in bocca rimase impietrita . Inizialmente ci rimase male ma senza incavolarsi rimandando le spiegazioni alla fine , adesso si poteva scopare con tranquillità tanto eravamo tutti complici , nella stanza si sentivano solo gemiti di piacere specie quando genero mi stava scopando a pecorina ed io che leccavo la fica e il culo di Vera , poi il contrario che alle mie urla piacevoli si sommavano quelle di Vera che aveva il cazzo di mio genero in culo tirandolo fuori che stava sborrando . Mentre mio genero andò in bagno per lavarsi dopo aver sfondato il culo di Vera , io e lei da belle troie stavamo lesbicando interrotte dal ritorno di genero ci scopava da grande esperto fino . Dal momento che non dobbiamo più nasconderci ci siamo promessi di scopare sempre insieme sperando di scrivere molte storie .

Vota la storia:




25/09/2015 02:02

Sassari

Mooolto trasgressiva e fantasiosa, ma comunque piacevole nella lettura.

24/09/2015 16:43

Camillo 2

i "senza nich" sono senza dubbio della CHECCA fede/Giorgione, quindi.....GIORGIONE- Si sta approssimando sabato 26. Dimmi se vieni "alla sfida" o hai già tirato indietro IL CULO, senti CULATTONE, temi forse per la mia maglia nera con scritte in bianco? NON SONO DELL'ISIS, c'è scritto in inglese " WARRIOR FOOTBALL TEAM" quindi tranquillo da quel punto di vista lì....dall'altro, CE LA VEDREMO. OK? Precisazione: JE SUIS GNOCCA, tu purtroppo FINOCCHIO.-

24/09/2015 16:21

io son il vero senza nick e sono davvero un idiota senza cervello!

24/09/2015 15:36

PER L'ULTIMO POST: È VERO SEI UN IDIOTA E LO DIMOSTRI TUTTO.

24/09/2015 13:58

il senza nick di prima non sono io! io sono uno stronzo e merito tutto il dolore di questo mondo!! ed e ' anche vero che non sono in grado di intendere e di volere!! son un pirla ignorante di prima categoria! la prima puttana , in effetti, che ho conosciuto , e ' stata mia madre che non mi ha insegnato un minimo di civilta' ! mi ha insegnato che è giusto tradire con il genero o la nuora ed e' giusto far soffrire le persone amate!! mia madre ha fatto sesso con sorelle e fratelli . con mio nonno e mia nonna e pure con me! MA in effetii non ci vedevo niente di male!! Poi io a mia volta ho fatto sesso con mio fratello con mia sorella con mio padre , mia mamma , con mia nuora e anche con il mio genero! ora capisco perche ' il mondo sta andando a rotoli!! sono un idiota, non capisco niente e chiedo scusa a tutti per il fatto di essere nato !!

24/09/2015 12:55

Così si fa e fai bene. Tutti a calci in culo. Sempre che la storia sia vera, perché altrimenti i calci te li devi riprendere. Però Stiz, tu non puoi venire in un sito di storie porno e scandalizzarti per eventi probabilmente inventati, ma solo da leggere, sempre che tu ne abbia voglia, se no puoi farne anche a meno, e ti fai la seghetta con un altro raccontino.

24/09/2015 12:47

stiz

chiaramente il mio commento precedente vale solo se la storia è vera!!

24/09/2015 12:43

stiz

le persone senza un minimo di senso del limite come te , senza nick , andrebbero prese a calci nel culo! e magari ti farebbero anche piacere perche' sei gay!! ma non e ' il problema il gusto sessuale!! il problema e ' mettersi nei panni di sua figlia! caro senza nick vigliacco , ti auguro di provare , centuplicato, il dolore che sentirebbe nel suo cuore la figlia di questa puttana indecente di mamma, nel caso venisse a sapere che suo marito la tradisce appunto con sua mamma!!

23/09/2015 19:52

Se Stiz non lo accetta non lo accetta, è più forte di lui. Non lo accetta e non ci può fare niente. Poi magari nella vita vera sarà obbligato ad accettare cose ben più grandi della storiella, ma questa proprio non l'accetta e non la digerisce. Non ci riesce, non ci riesce proprio. Certe cose o ci sono o non ci sono, e questa non c'è. Non lo accettare Stiz.

23/09/2015 18:22

CAZZO STIZ HAI RAGIONE, DENUNCIA SUBITO L'ACCADUTO E TU TIZIANA CHIAMA UN AVVOCATO.

23/09/2015 16:39

stiz

in effetti va bene vivere la vita, ma c è un limite a tutto! io tiziana non ti avrei giudicato se avessi fatto le corna a tuo marito o avessi fatto sesso a pagamento o con un altra donna etc. , ma fare del male a tua figlia, questo proprio non l accetto!!

23/09/2015 13:39

TIZIANA

Come darti torto ma ti ricordo che se andiamo a leggere le storie sono tutte di elevata gravità , non credo faccia differenza se io mi scopo mio genero o un trans , un gay oppure una qualsiasi altra donna . Vivi la vita se ti è possibile !!!! Ciao

22/09/2015 18:14

perbacco

se la storia e' vera dico che fai schifo alla merda perche ' tradire tua figlia è un atto che definire vile o bastardo è un eufemismo!! Spero proprio che sia una storia falsa!!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!