PIEDINI PORCELLINI

Ciao a tutti, in questi anni ho avuto parecchie esperienze con uomini diversi e la cosa più eccitante è scoprire ogni volta i loro gusti sessuali. Ho conosciuto quello che amava i pompini, quello che godeva ciucciandogli le palle, quello che preferiva i rapporti standard, quello che adorava il sesso anale, quello che amava farsi leccare l'ano, quello che voleva anche un dito nel culo, insomma un pò di tutto. Per un paio di anni poi ho frequentato un uomo con un pisellone veramente grande e grosso, solo la sua cappella era una cosa enorme, figurarsi il resto! Lui era malato per i piedi, li adorava, ad ogni rapporto li coccolava, li baciava, li leccava ma la cosa che preferiva era quando lo masturbavo con i piedi, ovviamente per farlo felice avevo perfezionato la tecnica ed ero diventata una specialista di seghe con i piedi, ormai ero capace di farlo venire in meno di 10 minuti....Forse però mi sono perfezionata un pò troppo perchè il suo attaccamento per i miei piedi divenne morboso al punto che mi stancai di fare sesso con lui, nonostante il pisello di quelle dimensioni esagerate e prima di lasciarlo gli concedevo solo di potersi segare sui suoi adorati piedini porcellini.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!