• Pubblicata il:
  • Autore: Bastiano
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Bastiano
  • Categoria: Racconti gay

Voglia di cazzo Benevento

Erano settimane che non scopavo, avevo una voglia infrenabile di sesso, ero stato lasciato da poco dal mio fidanzato. Cosi ho deciso di andare in una via dove di solito stavano le trans trav e escort... ma non ho trovato nulla che mi interessassi, volevo un uomo, cosi ho provato a cercarlo online nei siti per incontri, li si ho trovato tantissimi uomini attivi e passivi, con dei fisici stupendi, c'era l'imbarazzo della scelta, cosi mi sono segnato 5 numeri, li ho iniziati a chiamare, i primi 3 non potevano in quella giornata, il 4 chiedeva troppo, ecco rimasto il 5 e ultimo numero che mi ero segnato, aveva una voce bellissima, possente e sensuale, era molto disponibile, disponibile per subito e non costava molto... Cosi l'ultimo della lista si è dimostrato quello più adatto. Lo fatto venire in un hotel, appena lui è arrivato abbiamo chiacchierato per un po', mi ha messo al mio agio subito, abbiamo bevuto mezza bottiglia insieme di vino bianco e poi abbiamo iniziato con i preliminari, ci spogliavamo pian piano, baciandoci a vicenda, toccandoci e masturbandoci. Ahhhh si era cosi bravo... mi sono sdraiato e lui mi è salito sopra, mi ha aperto le gambe e alzato i miei piedi sopra le sue spalle, si è sputato su una mano e me la messa nel culo infilandoci dentro le dita, poi ci ha messo il cazzo, tutto d'un colpo, ho urlato e lui mi ha chiuso la bocca con la mano, me la teneva chiusa mentre mi scopava il culo, mi piaceva quel atteggiamento, mi piaceva che mi dominassi... cosi mi sono lasciato andare e dopo 10,15 minuti sono venuto, lui però ha continuato, mi ha girato a pecora e mi ha inculato ancora, ancora e ancora. Godevo come un porco e appena ho sentito il suo cazzo gonfiarsi dentro di me sono venuto ancora e lui insieme a me, anzi dentro di me riempendomi tutto!!! Non è durato molto, un'ora e mezza più o meno, tra sesso e la bottiglia di vino... ma è stato intenso!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!